In evidenza

Trofeo Città di San Miniato 23-24 giugno 2018

€ 300,00 A CHI STABILIRA’ IL RECORD (FEMMINILE E MASCHILE) DELLA PISTA DURANTE LA PROVA DEL GIRO LANCIATO

MONTEPREMI TOTALE: più di € 4000,00

Sfoglia il volantino ufficiale del trofeo -> TROFEO 2018 

per info contattare:

info@gruppopattinaggio.it

SPONSOR UFFICIALI DEL I TROFEO




L’ASD Pattinaggio di San Miniato ringrazia tutti coloro che stanno contribuendo alla realizzazione della manifestazione:

Trofeo Città di San Miniato

Sabato 23 e domenica 24 giugno.

Giorni memorabili per la nostra associazione. Il sogno del 1° Memoriale Moreno Guerrieri si è avverato!

Numerose le associazioni che si sono date appuntamento per il Trofeo Città di San Miniato 2018: Gruppo Pattinaggio San Miniato, Mens San di Siena, Hokey di Empoli, Pattinatori Piombinesi, Polisportiva Pontevecchio, Falchi di Livorno, Pattinaggio San Dona, Roller Civitanova, Speedy Wheels di Latina, C.S. Robur, CPGA L’Aquila, Pattinatori Cetona, Debby Roller Team, Centr Pattinaggio Sanbenedettese, Roma 7 Pattinaggio, Pattinaggio S. Maria Nova, Roller Team Centro Italia, Pattinaggio Marina di Grosseto.

Preparazione e ultimi consigli prima della gara con Irene.

Alla partenza dei 40 metri con partenza da fermo alcuni nostri atleti:

Successivamente i primi passi hanno eseguito la loro dimostrazione mentre gli arbitri predisponevano la 1000 metri.

1000 metri esordienti femmine, entrano in pista!

Tutti insieme appassionatamente

1° memorial Moreno Guerri

A San Miniato arriva il Trofeo Città di San Miniato intitolato al compianto presidente Moreno Guerri della società della Rocca.

Pattinaggio Casa Bonello: si avvicina la data dell’evento nazionale “Trofeo Città di San Miniato – 1° Memorial Moreno Guerri”

San Miniato (PI), 15 giugno 2018 – Era già stato annunciato in occasione della premiazione dello Sportivo dell’Anno 2017, a San Miniato lo scorso 13 aprile, l’attesissimo evento in programma all’impianto sportivo sanminiatese di Casa Bonello nei giorni 23 e 24 giugno con il “Trofeo Città di San Miniato – 1° Memorial Moreno Guerri”.
Non poteva esserci modo migliore per ricordare Moreno Guerri, stella al merito sportivo del Coni nel 2016 e indimenticato Presidente, ex praticante e campione di pattinaggio a rotelle, scomparso prematuramente lo scorso agosto.
Il neo-presidente Enzo Cappellini ci tiene a sottolineare che “il valore, non solo sportivo e giustamente rievocativo di questo Memorial sui pattini, rende omaggio ad un grande sportivo “doc”, che ha fatto la storia del pattinaggio a San Miniato legando il proprio nome e della sua squadra a tante iniziative di carattere aggregativo, di promozione e valorizzazione della nostra bella città”. 

L’attesa manifestazione sarà organizzata dal Gruppo Pattinaggio San Miniato, col patrocinio del Comune e il sostegno dei prestigiosi sponsor (Melissa, Gi.Ma., Stiratrice Endy, Ecocalf Italy) che hanno aderito, al pattinodromo di Casa Bonello, inaugurato dal compianto presidente Guerri nel 2007 e proprio grazie a lui, alla sua passione, alla sua tenacia, alla sua dedizione, questo impianto è sempre stato tra i più frequentati e apprezzati d’Italia, un impianto sportivo di alto livello immerso nella campagna della Città della Rocca.
Oggi, l’impegno di tutti coloro che vivono, frequentano e praticano il pattinaggio è di portare avanti con la stessa passione l’eredità che Moreno ha lasciato agli appassionati e praticanti della zona, per far sì che il suo sforzo non venga vanificato dalle difficoltà quotidiane e dagli ostacoli burocratici.

Ed è proprio con questo spirito che il Gruppo Pattinaggio San Miniato, fiore all’occhiello tra le realtà sportive del circondario, ha organizzato il “Trofeo Città di San Miniato – 1° Memorial Moreno Guerri” in una due giorni gare che si prospetta davvero avvincente nel ricordo del “Presidente”, che tante volte si era fatto promotore sul territorio pisano di manifestazioni come questa.
L’impianto sanminiatese è dotato di una pista regolamentare sopraelevata da 200 metri, dove le curve presentano una inclinazione “a pendenza unica” che lo rende uno dei migliori impianti italiani per questa specialità.

All’evento di fine giugno prenderanno parte atleti di tutte le categorie provenienti da tutta Italia, per dare vita ad un confronto scandito da gare differenziate per categoria e che saranno premiati con coppe, medaglie, premi in denaro ed in natura.

Inoltre, a chi stabilirà il record della pista durante il giro lanciato, verrà destinato un premio di ben 300 euro. Nelle due giornate sanminiatesi, gli ospiti potranno usufruire dei vari servizi disponibili all’interno dell’area sportiva di Casa Bonello, come un fornito
bar, self service allestito dalla Società per la cena di sabato e il pranzo della domenica. Per gli ospiti, sarà a disposizione gratuitamente un ampio parcheggio per auto e camper ed un’area wi-fi.

Per gli atleti sarà una bellissima occasione per divertirsi pattinando e per il Gruppo Pattinaggio San Miniato di riservare un caloroso omaggio alla memoria di un uomo che ha fatto grande questo sport, non solo a San Miniato, Moreno Guerri.

Alla manifestazione saranno presenti tutti i giovani pattinatori del Gruppo Pattinaggio San Miniato, associazione recentemente insignita dal Comune di San Miniato, presso il locale Auditorium Carismi, nel contesto della serata dedicata allo “Sportivo dell’anno 2017”. Durante la cerimonia, alla presenza di due grandi personaggi dello sport come Stefano Baldini e Alberto Barsotti, è stato consegnato il premio alla carriera sportiva a Moreno Guerri, ritirato dalle figlie del rimpianto presidente, Azzurra e Irene, ma anche alla pattinatrice giallorossa Giuditta Diamante, che si è distinta grazie alla sua preparazione e determinazione nel corso della passata stagione e protagonista in diversi eventi nazionali e regionali.

Il programma ufficioso della due giorni prevede atleti in pista dalle ore 16,30 del sabato per le prime gare dei Ragazzi (300 metri Sprint e 5.000 metri Eliminazione), Allievi (200 metri Giro lanciato e 5.000 metri Punti / eliminazione), Junior (200 metri Giro lanciato e 10.000 metri Punti / eliminazione), Senior (200 metri Giro Lanciato e 10.000 metri Punti /eliminazione).

La domenica atleti in pista dalle ore 09,00 che si alterneranno in successione a partire dai Giovanissimi (40 metri Sprint in corsia e 600 metri In linea), Esordienti (40 metri Sprint in corsia e 1.000 metri In linea), Ragazzi 12 (200 metri Sprint e 2.000 metri a Punti). Seguiranno poi i Ragazzi (1.500 metri In Linea e 2.000 metri a Punti), Allievi (1.000 metri Formula Mondiale e 3.000 metri a Punti), Junior (1.000 metri Formula Mondiale e 3.000 metri a Punti), Senior (1.000 metri Formula Mondiale e 5.000 metri a Punti).

XII Trofeo città di Siena 2 Giugno 2018

Fin dalle 8.45 i nostri giovanissimi e esordienti sono pronti per le gare. Alina, Filippo, Chiara, Federico, Francesco, Vicky e Bianca sono prontissimi per affrontare il loro primo trofeo nazionale!

Tutti pronti per il riscaldamento:

In attesa di gareggiare:

Concluse le gare della mattinata.. Filippo ottavo nella combinata!

E poi tutti a tavola in attesa delle gare dei grandi!

Ore 15.00 inizio gare dei grandi. Aprono le danze Mattia, Andrea, Filippo ed Alessio con la 500 m, seguiti poi da Chiara e Giuditta. Ottime prove per tutti, qualche scommessa vinta, voce persa per tutti i supporters!

Marina di Grosseto 13 maggio 2018

Appena arrivati a Marina di Grosseto.

I nostri atleti sono in fermento:

E non solo loro (forse):

Alessio, Mattia, Irene, Giorgia, Filippo, Andrea, Chiara, Aurora, Giuditta e Gilda hanno dato spettacolo portando a casa varie medaglie!! Bronzo per Filippo e Chiara nella sprint, Argento per la Giudi e Bronzo per Gilda nella lunga!

E di nuovo ci confermiamo terza società della toscana!!!

Dopo un lauto pranzo poi…

….mare e gelato!

Pattinaggio San Miniato, le sfide del 2018

Qui News cuoio, Cronaca, Sport, Notizie Locali cuoiohttp://www.quinewscuoio.it/pattinaggio-san-miniato-le-sfide-del-2018.htm

Nel tradizionale incontro conviviale di inizio anno, il Gruppo ha fatto il bilancio della passata stagione e brindato alle giovani promesse

SAN MINIATO — Serata di ringraziamenti e lancio di nuove sfide, lo scorso weekend, in occasione dell’ormai tradizionale incontro conviviale che il Gruppo Pattinaggio San Miniato organizza ogni anno al termine della stagione sportiva. A fare gli onori di casa, di fronte a numerosi ospiti, il neo-presidente Enzo Cappellini.

Con comprensibile entusiasmo e grande allegria, tutti a tavola e senza l’assillo del cronometro, durante la serata lo storico sodalizio sanminiatese ha celebrato i suoi atleti, che hanno onorato i colori giallorossi non solo nella penisola ma persino in Europa, con prestazioni degne del grande lavoro profuso dai preparatori e da tutto lo staff tecnico.

Tra le pattinatrici più in forma del momento spicca la giovane e promettente Gilda Marianelli, che ha saputo conquistare un meraviglioso argento e un bronzo nei Campionati Italiani Indoor, oltre ad aver partecipato alla Coppa Europa con la maglia della nazionale juniores e convocata ai raduni nazionali pre-mondiali. Una proficua stagione per la giovane azzurra che da tempo gareggia e svolge i suoi allenamenti al centro sportivo di Casa Bonello, un fiore all’occhiello per San Miniato e tutto il comprensorio del cuoio.

Tra le stelle nascenti del fiorente vivaio sanminiatese, risaltano anche le lusinghiere prestazioni delle fiorentine Giuditta Diamante (campionessa regionale) e Chiara Zingoni (sesta ai campionati italiani nella classifica 100mt Sprint).

Ma l’allenatore Enrico Papa disponeva anche di altre frecce nella sua faretra che danno buoni indizi per il futuro, come Mattia Parri, Andrea Soldaini, Alessio Taormina, Filippo D’Alloro, Matteo Villa, i quali, durante la scorsa stagione, hanno mostrato notevoli miglioramenti non solo tecnici ma anche di carattere.

A questo primo gruppo di pattinatori si aggiungono facendo sperare il meglio, analogamente, le gemelline Bianchi, Irene e Giorgia, Gaia Malvolti e Matilde Lenzi.

“Questa società – ha sottolineato il presidente Cappellini -, come del resto ogni realtà locale, ha come obiettivo fondamentale portare più persone possibili ad amare il pattinaggio e far conoscere la gioia che i pattini possono dare loro. Il Gruppo Pattinaggio San Miniato lo sta facendo molto bene con la responsabile del settore, allenatore federale di terzo livello, Irene Guerri, la quale anche nel 2017 ha fatto partecipare ai giochi nazionali svoltisi a Fanano, le primizie del pattinaggio locale: Filippo, Federico, Giorgia, Alina, Aurora, Chiara e Francesco”.

Durante la serata, non poteva mancare un commosso ricordo del compianto presidente Moreno Guerri. A lui la società ha rivolto “il ringraziamento più grande, poiché questo gruppo e questi ragazzi stanno provando e vivendo emozioni uniche crescendo in una struttura sportiva fiore all’occhiello per la città di San Miniato e non solo, che si chiama appunto ‘Casa’ Bonello: una bella e ampia struttura sportiva in grado di accogliere tutti i cittadini che vogliono svolgere attività sportiva all’aperto e ritemprarsi con le prelibatezze offerte dall’annesso bar”.

Il brindisi augurale ha concluso la serata del Gruppo Pattinaggio San Miniato, ringraziando tutti i dirigenti, collaboratori e atleti impegnati nelle rispettive categorie ed i numerosi e graditi ospiti che, accettando l’invito, hanno onorato con la loro presenza una serata di grande festa.